Volley femminile, playoff Serie A1: Casalmaggiore domina Busto e vola in semifinale

di - 20 aprile 2017
Pomì Casalmaggiore 2016/2017 - Foto Filippo Rubin/LVF

Missione compiuta dalla Pomì Casalmaggiore nella decisiva gara-3 dei quarti di finale della Serie A1 femminile di volley. Le ragazze di Caprara superano con un netto 3-0 Busto Arsizio: 25-22, 27-25, 25-19 i risultati dei parziali che permettono alle rosa di volare in semifinale, dove sono attese da Novara.

PRIMO SET

Il primo set se lo aggiudica la Pomì Casalmaggiore con il punteggio di 25-22. Le pantere sono più costanti nel rendimento a cospetto di una UYBA partita un po’ contratta e poi scioltasi nella seconda parte di set, brava anche rimontare visto che è stata anche sotto 17 a 9. Nel tabellino spicca Tirozzi con 5 punti, fra le biancorosse si difendono bene Diouf e Vasilantonaki con 4 punti a testa.

SECONDO SET

La Pomì si aggiudica anche il secondo set con il punteggio di 27 a 25. Tiratissimo questo parziale che fra l’altro non ha visto Diouf in campo tra le fila delle farfalle, ai box per un problema fisico. Ci pensano Vasilantonaki e Stufi, oltre che una reattiva Spirito, a lottare con le unghie, mentre le rosa rispondono con una Guerra scatenata e con la sempre preziosissima Bosetti, autrice di un solo punto ma pesantissimo, quello che vale il set.

TERZO SET

Niente da fare per la UYBA di coach Mencarelli che cede in 3 set ad una Pomì più solida e cinica, che si prende così la rivincita dopo la battuta d’arresto di gara 2. Fuori Signorile e Diouf le farfalle sono spuntate e nonostante ci provino fino alla fine, giocandosela punto a punto, nel finale devono fare i conti con una mancanza di lucidità che premia le ragazze di Caprara. Ottime le prove di Guerra e Turlea, così come Gibbemeyer premiata come Mvp di serata; tra le biancorosse, invece, è Vasilantonaki la più positiva (14 punti per lei), ma si difende bene anche Moneta. Sottotono, invece, Martinez. Casalmaggiore stacca quindi il pass per la semifinale: martedì sarà Novara – Pomì, il ritorno è previsto per venerdì 28 aprile (eventuale gara 3 sabato 29 aprile).

 

© riproduzione riservata