Scherma, Grand Prix fioretto Shanghai 2017: undici gli azzurri nel main draw

di - 20 maggio 2017

Mentre la gara femminile si concludeva, i ragazzi azzurri sono scesi in pedana per affrontare le qualificazioni per l’ultima tappa di Coppa del Mondo, che sta avendo luogo in Cina. I già qualificati Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Daniele Garozzo e Alessio Foconi sono stati raggiunti da quasi tutta la delegazione del fioretto maschile subito dopo la fase a gironi. Solo Valerio Aspromonte ha dovuto superare la prima diretta, dove ha incontrato il russo Alexander Sirotkin, con il punteggio di 15-14. Damiano Rosatelli invece, con una sola vittoria nel girone, non ha passato la fase preliminare e non potrà gareggiare domani. Saranno quindi undici gli italiani che scenderanno in pedana alle 8.30 (ora locale), con i seguenti accoppiamenti:

Bianchi – Davis (Gbr)

Foconi – Cai (Chn)

Baldini – Pauty (Fra)

Cassarà – Shin (Usa)

Paroli – Chen (Chn)

Avola – Kndot (Usa)

Garozzo – Janda (Pol)

Trani – Heo (Kor)

Aspromonte – Chen (Chn)

Luperi – Saito (Jpn)

Nista – Mathieu (Usa)

Anche per la squadra maschile di fioretto questa sarà l’ultima occasione prima degli eventi più importanti dell’anno, l’Europeo di Tbilisi e il Mondiale di Lipsia.

© riproduzione riservata