MotoGP, Michelin: caos gomma anteriore, sarà utilizzata solo nei test di Jerez

di - 21 aprile 2017

La telenovela che sembrava essere giunta al termine per quanto riguarda la gomma anteriore del 2016, da utilizzare ad Austin, sembra non essere finita. Infatti nel GP di Argentina dei piloti, uno su tutti Valentino Rossi, avevano chiesto di utilizzare questa gomma (con carcassa più rigida), la risposta da parte della Safety Commission è stata negativa, infatti si sono opposti piloti come Marc Marquez, Aleix e Pol Esperagarò i quali  non erano entusiasti di utilizzare la famigerata gomma del 2016, la Michelin dal canto suo riteneva che provare un’altra gomma con soli due turni a disposizione  e con altre  3 gomme disponibili avrebbe complicato le cose, cosi ha prevalso la linea del no.

Con la promessa da parte della Safety Commission di poter utilizzare la gomma in questione per un turno di Prove nel GP di Austin. Ma sfortuna ha voluto che neanche per il GP del Texas la gomma della ‘discordia’ potrà essere utilizzata a causa di uno sciopero in Francia. La Safety Commission cosi ha deciso di rimandare nuovamente l’utilizzo di questa carcassa nei test di Jerez il giorno successivo alla gara.

© riproduzione riservata