Tennis, Wta Birmingham: Camila Giorgi si qualifica per il main draw

di - 19 giugno 2017
Camila Giorgi - Foto Ray Giubilo

Missione compiuta, per Camila Giorgi. L’azzurra – impegnata stamani nell’atto finale del tabellone di qualificazione per il main-draw dell’Aegon Classic di Birmingham – ha infatti avuto la meglio su Jana Fett, e l’ha superata 6-3 6-4 in un’ora e diciassette minuti di gioco.

Andamento di partita piuttosto lineare e scorrevole in favore dell’italiana. Primo set deciso dall’unico break che è riuscita ad ottenere; battuta strappata subito in apertura, nel secondo gioco, all’interno di un game che ha fatto da intermezzo a due turni di servizio tenuti a zero. Va per l’appunto evidenziata la notevole – così come lo era stata ieri – prestazione della Giorgi al servizio; ottimo il suo rendimento con la prima: 18 punti vinti su 20, con il primo servizio (ben il 90%), limitati i danni anche con la seconda in campo. La giovane croata ha avuto solo un’unica, reale, occasione di contro-breakkare la sua avversaria. Opportunità maturatale nel gioco conclusivo del set, sul 5-3, un rischio che Camila ha saputo disinnescare abilmente.

Seconda frazione speculare alla prima. La Fett ha evitato di perdere immediatamente il servizio (contrariamente a quanto avvenuto nel primo set), seppur con qualche difficoltà (ha annullato palla break nel terzo gioco), portandosi sul 2 pari. Equilibrio che però è durato poco: nel quinto gioco, alla terza opportunità utile nel game, la Giorgi l’ha spezzato vincendo il gioco in risposta; ha poi consolidato il suo vantaggio con la battuta, andando avanti 4-2. Gli ultimi quattro game hanno rispettato l’alternanza lineare del servizio e sono stati, da un lato, estremamente facili per la ventenne di Zagabria (che ha tenuto i suoi turni entrambi a zero), dall’altro più complicati per la maceratese (costretta ai vantaggi in entrambi e ad annullare palla break nel decimo). Così come nel gioco finale del primo set, Camila è riuscita a evitare il peggio e – sempre grazie al servizio che tanto ha funzionato quest’oggi – ha chiuso 6-4, ottenendo il pass per il tabellone principale.

Per lei si tratta della quindicesima vittoria dell’anno; grazie a questa qualificazione figurerà per la quarta volta in carriera nel main-draw di Birmingham, dove però ha un bilancio negativo: una sola vittoria a fronte di tre sconfitte (l’anno scorso fu eliminata in due set dalla Watson).

 

© riproduzione riservata