Internazionali d’Italia 2017, Zverev: “Ho il 25% di vincere il torneo, Isner lo conosco molto bene”

di - 19 maggio 2017
Alexander Zverev - Foto Adelchi Fioriti

DALL’INVIATO AL FORO ITALICO

“Ho il venticinque percento di vincere il torneo, sono molto felice di essere in semifinale. Ho giocato molto bene, domani giocherò contro Isner che conosco benissimo, sarà una grande partita” Alexander Zverev con la sua consueta calma commenta la vittoria nei quarti di finale contro Milos Raonic, il tedesco domani si giocherà la prima semifinale in un Masters 1000 e lo farà proprio agli Internazionali BNL d’Italia 2017. “Sasha” comunque non è assolutamente sorpreso di quanto sta facendo di buono sulla terra rossa europea (vittoria a Monaco, quarti di finale a Madrid e adesso semifinale a Roma): “Non sono sorpreso di questi risultati, sto lavorando tanto e quando lavori poi i risultati arrivano”. Zverev ed Isner si conoscono molto bene: “Abbiamo iniziato ad allenarci insieme quando avevo 14-15 anni, ci siamo incontrati due volte. Questa è la quinta settimana di fila in cui gioco, tanti chilometri nelle gambe, devo cercare di non famli male” ha concluso il tennista tedesco che lunedì prossimo entrerà per la prima volta in carriera tra i primi quindici giocatori del mondo.

© riproduzione riservata