Paralimpiade Rio 2016: protesta pro-Russia, delegato bielorusso riceve in dono appartamento

di - 3 ottobre 2016
Vladimir Putin
Vladimir Putin - Foto Kremlin.ru CC BY 4.0

Andrey Fomochkin, funzionario del ministero dello sport e del turismo bielorusso, è stato premiato dalla Russia, che gli ha offerto in regalo un appartamento a Mosca. Il motivo? Nel corso della cerimonia d’apertura della Paralimpiade di Rio 2016 aveva protestato contro l’esclusione del Paese di Vladimir Putin dai Giochi e per questo era stato immediatamente espulso.

Un segno di apprezzamento per quello che ha fatto. Chi è il donatore? Saprete domani chi è questo misterioso Conte di Montecristo“, ha detto la portavoce del ministero degli esteri russo, Maria Zakharova. Fomochkin aveva esposto la bandiera della Russia durante la sfilata delle nazioni, gesto politico non gradito agli organizzatori di Rio, che gli avevano subito stracciato l’accredito.

© riproduzione riservata