Nuoto sincronizzato, Mondiali Budapest 2017: Cerruti e Ferro chiudono al 5° posto

di - 16 luglio 2017
Linda Cerruti e Costanza Ferro - Foto Oteri/Sportface

Linda Cerruti e Costanza Ferro chiudono al 5° posto la loro prova nella finale del nuoto sincronizzato nel duo tecnico ai Mondiali di Budapest 2017. Le due azzurre ripropongono l’esercizio delle eliminatorie sul brano “L’ estate” di Antonio Vivaldi e la coreografia di Gana Maximova migliorando il punteggio di 87.6125 ottenuto venerdì 14 luglio di un punto e mezzo chiudendo con 89.2463, con un ottimo 26.9000 per l’esecuzione, 27.0000 per l’impressione e 35.3463 per gli elementi.

Linda Cerruti dopo la buona prova nel solo riesce a conquistare un altro ottimo piazzamento con la compagna di squadra a circa 5 punti di distanza dalla coppia russa, formata da Patskevich e Kolesnichenko, che ha preceduto il duo cinese e le due giapponesi Nakamura e Inui. La coppia russa è stata la migliore in tutti i Panel riuscendo ad ottenere un punto abbondante di vantaggio sulla coppia proveniente della Cina.

Le giapponesi si sono trovate a 3 punti al termine della gara dalla vetta non riuscendo ad essere abbastanza incisive negli elementi ed uscendone un po’ penalizzate oltre che nell’esecuzione.

Il quarto posto è stato conquistato dalla coppia spagnola formata da Ramirez e Carbonell, vincitrice dell’argento nel solo tecnico, che ha preceduto le azzurre di 1 punto e mezzo e ottenendo un ottimo punteggio per gli elementi.

© riproduzione riservata