DIRETTA – Mondiali Bergen 2017, la cronosquadre maschile (LIVE)

di - 17 settembre 2017

La prima giornata dei Mondiali di ciclismo su strada di Bergen 2017 vedrà assegnare oggi anche il titolo della cronometro a squadre maschile. Il particolare format di gara, unico nel far gareggiare i team professionistici e non le selezioni nazionali, sarà protagonista di una prova iridata per la sesta volta dal 2012, anno della sua prima introduzione.

Nelle cinque precedenti edizioni il successo è sempre andato alla Quick-Step (2012, 2013 e 2016) o alla BMC (2014 e 2015), con quest’ultima che anche quest’anno sembra essere tra le maggiori indiziate al successo. Qualche difficoltà in più invece per i campioni uscenti della Quick-Step, complice anche il percorso di 42,5 km molto selettivo e ondulato. La squadra belga potrebbe addirittura soffrire per confermare quel podio sempre conquistato nelle cinque precedenti manifestazioni iridate. Attenzione anche al Team Sky, che guidato da niente poco di meno che Chris Froome cercherà di conquistare per la prima volta il successo al Mondiale.

Saranno al via 17 squadre, tra cui la “piccola” italiana Sangemini – MG. K Vis, formazione del circuito Continental. Saranno al via comunque diversi corridori azzurri, come Gianni Moscon (Team Sky), Dario Cataldo ed Oscar Gatto (Astana) e Marco Coledan (Trek-Segafredo). La prima squadra a prendere il via sarà alle 15.40 la Fixit.no, mentre la Quick-Step sarà l’ultima in pedana di partenza alle 16.28.

Sportface.it seguirà in diretta la corsa fin dalla partenza, fornendovi gli aggiornamenti in tempo reale con la diretta scritta. Scopriremo così insieme l’esito di una cronosquadre che si preannuncia davvero intensa e combattuta.

Segui il LIVE su Sportface.it a partire dalle 15.40 (AGGIORNA LA DIRETTA)


17.23 – L’ORDINE DI ARRIVO DELLA CRONOSQUADRE MASCHILE

17.10 – LA BMC CHIUDE A 8″ DALLA SUNWEB, CHE FESTEGGIA IL TITOLO MONDIALE! La Quick Step deve ancora arrivare ma paga 25″ all’ultimo intermedio

17.08 – Ultimi 4 km per la BMC che mantiene 4″ sulla Sunweb!

17.07 – Il Team Sky chiude con un ritardo di 22″ da un Team Sunweb che inizia a crederci davvero! Mancano solo BMC e Quick Step

17.05 – Questa la classifica al secondo intermedio del km 31:

  1. BMC
  2. Sunweb +3″
  3. Team Sky +9″
  4. Quick Step 17″
  5. Orica Scott 35″

17.04 – Molto difficile confermare il titolo mondiale per la Quick Step, che in 4 corridori pagano 17″ alla BMC!

17.03La Sunweb migliora di 1’19” il tempo della Movistar! Il loro crono è di 47’50”!

17.01 – La BMC migliora di 3″ il tempo della Sunweb al secondo intertempo! Le prime tre squadre sono racchiuse in 9″, che finale spettacolare in attesa della Quick Step

16.55 – Difficoltà per il Team Sky che rischia di restare in 4 in vetta alla salita! I britannici hanno un ritardo di 6″ dalla Sunweb! Geraint Thomas sembra staccarsi inesorabilmente

16.52 – Attenzione alla Sunweb, che sotto la spinta di Tom Domoulin fa segnare il miglior tempo al secondo intermedio con oltre un minuto sulla Movistar!

16.50 – Miglior tempo all’arrivo per la Lotto Jumbo in 49’10”, ma per loro sarà molto difficile chiudere nelle primissime posizioni

16.47 – Al traguardo miglior tempo provvisorio per la CCC Sprandi, che si mette dietro una spenta Astana per oltre 30″. Intanto la Movistar supera la Lotto Jumbo dopo il secondo intermedio.

16.42 – Queste le prime posizioni all’intermedio iniziale:

  1. Team Sky
  2. Quick Step +1″
  3. BMC +9″
  4. Sunweb +10″
  5. Orica Scott +13″

16.40 – Appena un secondo di ritardo per la Quick Step dalla Sky al primo intermedio, dove adesso sono transitate tutte le 17 squadre

16.37 – Nove secondi di ritardo per la BMC al primo intermedio dal Team Sky. DI fatto per loro lo stesso crono della Sunweb.

16.30 – Miglior tempo del Team Sky dopo 10,5 km! Gli uomini di Froome migliorano di 10″ il crono della Sunweb

16.29 – La Sangemini intanto migliora i tempi delle altre squadre Continental in vetta alla salita del km 31. Bella prova finora della squadra italiana!

16.28 – L’ultima a partire è la Quick-Step Floors, che cerca di difendere il titolo conquistato a Doha 12 mesi fa! Nuovo miglior tempo al primo intermedio per la Sunweb di Tom Domoulin!

16.25 – Parte anche la BMC, una delle grandi favorite di oggi. La Trek Segafredo paga quasi 20″ dalla Lotto Jumbo

16.22 – Bella partenza della Movistar che paga soltanto 4″ alla Lotto Jumbo, mentre parte l’Orica Scott.

16.21 – Intanto continua a resistere il miglior tempo della Lotto Jumbo, anche la Bora Hansgrohe paga 17″

16.18 – Parte anche il Team Sky! Grande attesa per i britannici con Chris Froome coadiuvato come alla Vuelta dall’azzurro Gianni Moscon

16.16 – In difficoltà la Katusha, che paga 13″ al primo intermedio e si mostra piuttosto disunita. Partita la Sunweb di Tom Domoulin, il vincitore del Giro subito in testa a fare velocità.

16.13 – Parte la Trek Segafredo, che ha nelle sue fila anche l’italiano Coledan. La Lotto Jumbo migliora di 13″ il tempo della CCC dopo 10,5 km.

16.10 – Parte la Movistar, guidata da Amador e Castroviejo. Intanto l’Astana paga 8″ alla CCC Sprandi al primo intertempo.

16.07 – Parte la Bora Hansgrohe, mentre la CCC Sprandi fa subito capire la differenza con le squadre Continental e migliora di 26″ il primo tempo all’intermedio del km 10,5.

16.03 – Intanto al primo intermedio miglior tempo dei norvegesi della X-Hydrogen, che hanno 5″ sui connazionali della Sparebanken e 6″ sulla Sangemini. Buona partenza della squadra azzurra.

16.01 – Parte la Lotto NL-Jumbo, una squadra sicuramente attrezzata per la crono di oggi. Tra i 6 ci sono atleti del calibro di Lars Boom e Victor Campanaerts.

15.59 – Il primo rilevamento cronometrico è posto al km 10,5, ma parte adesso l’Astana che è la prima “big” a prendere il via. Tra le fila kazake anche Dario Cataldo ed Oscar Gatto.

15.52 – Ancora un’altra squadra continental norvegese, la Joker Icopal. Tra poco inizieranno le partenze delle squadre World Tour, quelle conosciute al grande pubblico.

15.49 – Parte adesso la MG. K Vis – Sangemini, unica formazione italiana al via! Azzurri anche i sei corridori che scattano adesso per i 42,5 km della cronometro iridata.

15.43 – Le prime partenze vedranno come protagoniste le formazioni Continental, destinate alle posizioni di rincalzo in questa gara. Partito adesso il Team Sparebanken, tra poco partirà anche la Sangemini, unico team italiano.

15.40 – Inizia la cronosquadre maschile! Primi al via i sei corridori della Fixit.no, squadra norvegese.

15.30 – Buon pomeriggio ai lettori di Sportface.it, pochi minuti al via della cronosquadre maschile dei Mondiali di Bergen 2017!

© riproduzione riservata