Golf, PGA Championship: Francesco Molinari scende al 7° posto. Kisner ancora in vetta

di - 13 agosto 2017
Francesco Molinari - Foto Tour Pro Golf Clubs - CC BY 2.0

Francesco Molinari è sceso dal quarto al settimo posto dopo la terza giornata del PGA Championship 2017, ultimo major stagionale in corso al Quail Hollow Club (par 71) di Charlotte, nel North Carolina. Un terzo round difficile non solo per l’azzurro, ma per gran parte dei giocatori superstiti dopo il taglio. E’ rimasto al comando un sorprendente Kevin Kisner (-7), capace di limitare i danni e mantenere un colpo di margine su Hideki Matsuyama, gran favorito per la vittoria e ora secondo con Chris Stroud.

Quarta posizione con -5 per Louis Oosthuizen e Justin Thomas, mentre a -3 in sesta posizione c’è Grayson Murray. Francesco Molinari è sceso quindi a -2, a cinque colpi da Kisner, in compagnia di Patrick Reed, Scott Browne, Gary Woodland e Graham DeLaet, con quest’ultimo autore del miglior score di giornata in 68 colpi. Scorrendo la classifica, appaiono definitivamente fuori dalla lotta per il titolo Rickie Fowler (12° con -1) e Jason Day, crollato al 16esimo posto dopo un pessimo giro in 77 chiuso con un quadruplo bogey alla 18. Ancora più indietro Spieth e Rahm, che con +3 sono 37esimi, mentre Rory McIlroy e Dustin Johnson sono relegati al 47° posto con +4.

Francesco Molinari ha iniziato nel peggiore dei modi il suo terzo giro, con un doppio bogey alla 1 seguito da due bogey alla 2 e alla 3. L’azzurro è poi riuscito a resistere, con quattro birdie e tre bogey nelle restanti quindici buche. Un ultimo giro sulla falsariga del 64 della seconda giornata potrebbe ancora permettere a Molinari di sognare in grande, con un piazzamento importante che è ampiamente alla portata del numero uno italiano. L’ultima giornata del PGA Championship verrà trasmessa questa sera in diretta su Sky Sport 3 HD, a partire dalle 20. Molinari inizierà il suo giro alle 19.55, con il torneo che assegnerà un montepremi di ben 10.500.000 dollari.

© riproduzione riservata