F1 GP Singapore, Hamilton: “Fortunati, ma lavoro del team fantastico”

di - 17 settembre 2017
Lewis Hamilton - Foto Bruno Silverii

Lewis Hamilton è ovviamente al settimo cielo dopo la vittoria del Gran Premio di Singapore, un risultato che proietta il britannico della Mercedes sempre più in testa al Mondiale, complice il ritiro dopo poche curve di Sebastian Vettel.

L’incidente che ha coinvolto le due Ferrari e Verstappen ha chiaramente avvantaggiato Hamilton, che non fa niente per nasconderlo: “Oggi sono stato benedetto da Dio – afferma il leader iridato – abbiamo cercato di fare il massimo e siamo stati molto fortunati. Non potrei essere più felice, tutta la squadra ha fatto un lavoro fantastico in mezzo a tante difficoltà.

Il vincitore racconta così il suo punto di vista sull’incidente iniziale: “Quando ho visto che iniziava a piovere, ero molto contento perchè sapevo di potermi giocare la vittoria in quelle condizioni. Dopo poche curve ho visto Sebastian in testa e ho subito pensato che avremmo potuto avere un bel duello, ma non è andata così e per me è stato senza dubbio meglio. Ho sfruttato al massimo l’incidente, per noi questo è un risultato grandioso.”

© riproduzione riservata