Mondiali Bergen 2017, cronometro juniores femminile: oro e argento per l’Italia

di - 18 settembre 2017

Grande Italia nella cronometro juniores femminile ai Mondiali di ciclismo in corso di svolgimento a Bergen, Norvegia. Elena Pirrone conquista la medaglia d’oro mentre Alessia Vigilia è seconda chiudendo una doppietta storica in una gara che rimarrà indelebile nei ricordi di queste ragazze che hanno semplicemente dominato la prova dal primo all’ultimo km. Medaglia di bronzo per l’australiana Madeleine Fasnacht mentre Letizia Paternoster chiude al nono posto.

La Vigilia, scesa in pista per prima, ha impresso un ritmo forsennato sin dai primissimi metri e ha concluso la prova con il tempo finale di 23:26.10. L’azzurra, con il passare delle atlete, ha capito di aver fatto una prova straordinaria. Tutte le altre atlete hanno accumulato progressivamente un ritardo incolmabile, un’attesa interminabile che è sfociata in una grandissima gioia quando a chiudere la gara è stata Elena Pirrone che è riuscita a guadagnare nella parte centrale del percorso ed ha chiuso con sei secondi di vantaggio sulla connazionale (entrambe classe 1999). Una gara condizionata anche da qualche goccia di pioggia che ha reso l’asfalto bagnato e scivoloso. La storia del ciclismo juniores si riscrive oggi a Bergen, l’Italia conquista una doppietta fantastica.

© riproduzione riservata