Ciclismo, Vuelta 2017: sparatoria a Nimes, arrestate tre persone. Poi smentito tutto

di - 19 agosto 2017

Molta paura a Nimes, la città francese che oggi ha ospitato la partenza della Vuelta 2017. In stazione, a 500 metri dalla sala stampa della popolare corsa, si sarebbe registrata una sparatoria che avrebbe visto protagonisti tre individui armati che hanno fatto fuoco dopo essere scesi da un treno. Gli aggressori sarebbero stati subito arrestati dalle forze dell’ordine.

Un inconveniente che ha costretto i giornalisti a rinchiudersi in sala stampa con l’ordine di non potersi avvicinare ai vetri.

22:57 – La prefettura ha smentito la notizia della sparatoria. Le forze dell’ordine sono intervenute dopo una segnalazione

© riproduzione riservata