Milan-Udinese 2-1, Montella: “Grande reazione dopo l’1-1. Vittoria meritata”

di - 17 settembre 2017
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella - Foto Antonio Fraioli

“Mi è piaciuta molto la partita e anche la mentalità. La squadra è sempre stata in partita, vittoria meritata e sofferta. Mi è piaciuta la reazione sul gol subito, dopo il gol annullato all’Udinese abbiamo perso un po’ la concentrazione e non mi è piaciuto”. Vincenzo Montella è soddisfatto dopo la vittoria casalinga del suo Milan contro l’Udinese nella quarta giornata del campionato di Serie A. Una partita che consegna altri tre punti alla squadra rossonera che così sale a quota nove dietro a Napoli, Inter e Juventus a punteggio pieno. “Abbiamo fatto tantissimi passi in avanti e abbiamo sofferto come il calcio italiano insegna – prosegue il mister che poi dedica la vittoria ad un suo giocatore – Questa vittoria è per Andrea Conti, i ragazzi ci tenevano particolarmente”.

Montella si sofferma sulle cose positive della giornata: “I minuti successivi dopo il gol subito è stata la cosa più bella della partita, c’è stata veemenza e rabbia nell’andare a segnare il 2-1. Dopo oggi siamo e saremo una squadra migliore.” Sulla duttilità del Milan: “Mi piacerebbe allenare tante varianti, non c’è tempo purtroppo. Una va bene, due no. Possiamo giocare in vari modi, oggi era un 3-4-2-1 diamico, i calciatori comunque mi devono aiutare a far si che le mie scelte siano giuste. I ragazzi comunque hanno intelligenza calcistica e disponibilità, adesso passeremo chiaramente alla difesa a tre”.

© riproduzione riservata