Lazio-Roma, Sinisa Mihajlovic: “Per chi tifo? È scontato, sono laziale”

di - 30 novembre 2016
Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic - Milan 2015/2016 - fotomenis.it

Per chi tifo domenica nel derby Lazio-Roma? Domanda scontata, io sono laziale”. Sinisa Mihajlovic non ha dubbi. Il tecnico del Torino, un passato nella Roma a inizio carriera ma poi campione d’Italia con la maglia biancoceleste, ribadisce il proprio amore verso la Lazio per la stracittadina in programma domenica 4 novembre alle ore 15 allo stadio Olimpico.

Un Mihajlovic per nulla soddisfatto dalla prestazione del Torino contro il Pisa in Tim Cup. “Non guardo i quattro gol finali, ma la prestazione – ha spiegato il tecnico granata ai microfoni di Rai Sport – Non dovevamo andare ai supplementari, non dovevamo fare così tanta fatica: per questo mi dispiace e sono arrabbiato. Nel primo tempo siamo andati male, non abbiamo affrontato la gara col giusto atteggiamento e me ne prendo la colpa, si vede che non sono riuscito a trasmettere l’importanza di questa partita. Volevo delle risposte dai calciatori impiegati finora di meno, non ne ho avute. Il Pisa ha giocato un’ottima partita, noi nel secondo tempo abbiamo fatto meglio ma dovevamo fare di più: quando poi loro sono rimasti in dieci il match era chiuso, però mi aspettavo altro dalla mia squadra”.

Mihajlovic ha poi guardato al futuro: “Il derby con la Juventus tra due settimane? A me interessa la partita con la Sampdoria: se giochiamo come nelle ultime due partite con Crotone e Chievo possiamo anche restare a casa. L’obiettivo della stagione è andare in Europa: siamo sulla buona strada ma il campionato è ancora lungo”, ha concluso il tecnico del Torino.

© riproduzione riservata