Lazio, Keita non si allena per ritardo aereo

di - 30 novembre 2016
Keita Balde
Keita Balde - Lazio vs Bologna 2016/2017 - Foto Antonio Fraioli

La Lazio torna ad allenarsi nel centro sportivo di Formello dopo 24 ore di riposo, ma Keita Balde Diao non è presente in campo. Nessun allarmismo in vista del derby contro la Roma, in programma domenica alle 15 allo stadio Olimpico. L’attaccante, infatti, si è unito ai biancocelesti soltanto a seduta in corso per un ritardo sul volo che da Barcellona lo ha riportato a Roma. Il senegalese era volato in Spagna per ricevere, due giorni fa, un premio nel corso del 5° Gala delle stelle del calcio catalano come uno dei migliori giocatori. L’infermeria, comunque, si è svuotata perché Stefan de Vrij continua ad allenarsi con il gruppo e torna a disposizione per la stracittadina, così come Lukaku, Luis Alberto e Ricardo Kishna. Le prime prove tattiche scatteranno soltanto nella giornata di domani, quando Formello aprirà le porte ai tifosi biancocelesti per una partita amichevole contro il Capranica, squadra militante nella Promozione, alle ore 15. Il tecnico Simone Inzaghi potrà scegliere la miglior formazione con una squadra al completo e dovrà decidere se andare avanti con il 4-3-3 o riproporre il 3-5-2. L’idea sarebbe quella di puntare sulla difesa a tre e un centrocampo più pragmatico, con Lulic nei cinque in mediana e Felipe Anderson a muoversi a tutta fascia (con Basta in panchina). L’allenatore biancoceleste dovrà valutare le condizioni di de Vrij, completamente recuperato ma reduce dalla frattura al quinto metatarso: sarebbe la prima partita da titolare dell’olandese dopo l’infortunio.

© riproduzione riservata