Serie A, 1ª giornata: Bologna-Torino, le probabili formazioni

di - 18 agosto 2017
L'esultanza del Torino - fotomenis.it

Bologna-Torino, in programma il prossimo 20 agosto alle ore 20:45 allo stadio “Dall’Ara” metterà di fronte due squadre che l’anno scorso hanno indubbiamente rispettato le aspettative ma che di certo avrebbero potuto fare di più (e meglio).

I granata arrivano al primo appuntamento stagionale con una buona dose di fiducia, avendo trattenuto tutti i big in rosa e puntellando la difesa con l’arrivo di N’Kolou dal Lione e Lyanco proveniente dal San Paolo. Anche in attacco dovrebbe trovare spazio, magari non dall’inizio, l’acquisto più costoso dell’estate per il club di Urbano Cairo, vale a dire Berenguer, strappato di forza alla concorrenza del Napoli. Il tecnico serbo, dovrebbe insistere nuovamente sul 4-3-3. Il neo acquisto Sirigu a difendere i pali, con Barreca e Avelar in lotta per un posto da titolare sulla corsia di sinistra. Nel centro della difesa potrebbe partire già dal primo minuto N’Kolou, al fianco di Rossettini. In avanti, ad affiancare Belotti dovrebbe essere il turno di Ljajic e Iago Falqué, con il primo in leggera lotta con lo spagnolo Bereneguer.

Il Bologna di Roberto Donadoni, confermato sulla panchina rossoblu, si presenta ai nastri di partenza con una rosa rinforzata soprattutto in difesa. Proprio il reparto arretrato è quello che presenta più ballottaggi: i quattro centrali partono più o meno allo stesso livello; i due posti davanti a Mirante dovrebbero essere occupati da capitan Gastaldello e dal neo-acquisto De Maio, ma occhio al costaricano Gonzalez, autore di un buon precampionato. Sulle fasce partono favoriti Masina a sinistra e Mbaye sull’out opposto, con il jolly Torosidis sempre pronto. A centrocampo l’ex Milan Poli convince e gioca, l’altro posto è da definire, viste le partenze di Donsah, direzione Torino, e Taïder. Quest’ultimo, qualora il suo trasferimento non dovesse concretizzarsi, partirà nell’undici di Donadoni. Al centro dell’attacco, Mattia Destro cerca riscatto dopo un’annata con pochi alti e molti bassi, e sarà supportato da Verdi, tornato in gruppo, Krejci e Di Francesco. Chissà se ci sarà spazio nel secondo tempo per il grande colpo Rodrigo Palacio.

Le probabili formazioni:

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, De Maio, Masina; Poli, Taïder; Di Francesco, Verdi, Krejci; Destro. All. Donadoni
Ballottaggi: Mbaye-Torosidis 60%-40%, Di Francesco-Krejci 60%-40%
Indisponibili: Falletti
Squalificati: 

Torino (4-3-3): Sirigu, Zappacosta, N’Kolou, Moretti, Barreca, Acquah, Rincon, Obi, Iago Falqué, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic
Ballotaggi: Zappacosta – De Silvestri 55% – 45%; Barreca – Avelar 60% – 40%; Ljajic – Berenguer 60% – 40%
Indisponibili: Baselli, Lyanco, Valdifiori
In dubbio: –
Squalificati:
Boye

© riproduzione riservata