Mancini, buona la prima con lo Zenit: 2-0 in trasferta

di - 16 luglio 2017

Comincia bene l’avventura di Roberto Mancini nel campionato russo. Lo Zenit di San Pietroburgo vince 2-0 in casa dello SKA Khabarovsk nel match valevole per la prima giornata, la corazzata guidata dall’allenatore di Jesi ha i favori del pronostico ma attenzione allo Spartak Mosca di Massimo Carrera che è la detentrice del titolo. Primo tempo i ragazzi di Mancini rimangono bloccati sullo 0-0, ma ad inizio ripresa a sbloccare la gara ci pensa Kuzyayev al 52′, appena entrato in campo. Il gol del raddoppio invece è firmato da Kokorin all’81’, imbeccato da Shatov. Primi tre punti dunque per lo Zenit che scenderà in campo sabato prossimo dove affronterà il Kazan che ha perso in casa contro il Krasnodar per 2-1.

© riproduzione riservata