Lazio, in 4 mila a Formello per l’amichevole pre derby

di - 1 dicembre 2016
Simone Inzaghi Lazio vs Genoa
Simone Inzaghi - Lazio vs Genoa - Foto Antonio Fraioli

4 mila tifosi della Lazio hanno invaso il centro sportivo di Formello per caricare la squadra biancoceleste in vista del derby contro la Roma, in programma domenica alle 15 allo stadio Olimpico. L’occasione è stata l’amichevole a porte aperte contro il Capranica, squadra militante in Promozione: la partita di allenamento è terminata 17-0 in favore dei calciatori del tecnico Simone Inzaghi grazie ai gol di Immobile (tripletta), Felipe Anderson, Keita, Lulic (doppietta), Djordjevic (poker), Parolo (tripletta), Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Lombardi.

Dopo l’abbraccio alla squadra prima della partenza del gruppo per le trasferte di Napoli e Palermo, i tifosi laziali hanno risposto ancora una volta presente e hanno accompagnato l’amichevole con cori per i giocatori e il mister, bandiere e lo striscione: “Noi in curva, voi in campo: strappiamogli il cuore”. Intanto, Inzaghi approfitta della partitella per le prime prove tattiche in vista del derby, senza però sciogliere il nodo legato al modulo e ad alcuni interpreti. Nel primo tempo, l’allenatore biancoceleste ha messo in campo un 4-3-3 con de Vrij al centro della difesa e in coppia con Bastos. L’olandese ha completamente recuperato dopo la frattura al piede, sarebbe la sua prima gara da titolare dall’infortunio ma non è ancora certo il suo impiego contro i giallorossi. Anche Marchetti torna a disposizione dopo il guaio muscolare, difende i pali contro il Capranica e si candida dal primo minuto contro la Roma. Nella ripresa, invece, la Lazio si presenta con il 3-5-2 con Basta, Wallace e Hoedt in difesa. A centrocampo ci sono Milinkovic-Savic e Parolo. Restano a riposo Strakosha e Radu.

© riproduzione riservata