Champions League, Napoli-Nizza 2-0: le pagelle

di - 16 agosto 2017
Dries Mertens
Dries Mertens - Foto Antonio Fraioli

Finisce 2-0 al San Paolo. I partenopei con i gol di Mertens e Jorginho fanno un passo avanti verso la qualificazione ai gironi di Champions League. Gli uomini di Sarri si impongono con un gioco veloce, di qualità e sempre più adatto per il tridente Callejon – Mertens – Insigne. Da rivedere alcuni tratti della fase difensiva, a volte disattenta sulle incursioni di Saint-Maximine e Plèa. Di seguito le pagelle del Napoli.

Reina 6

Non viene mai impensierito. Partita da spettatore in campo.

Hysaj 6

Partita sufficiente. Gioca come gli viene chiesto dal tecnico ed è tra i più attenti in fase difensiva.

Albiol 6

L’attacco del Nizza è molto veloce e lui lo soffre agli inizi. Una volta prese le misure è il più sicuro della linea difensiva partenopea.

Koulibaly 5.5

Si dimostra l’uomo più in difficoltà della difesa azzurra. Pecca di qualità quando viene affrontato da Saint-Maximine e Plèa.

Ghoulam 6

Dà sostegno sulla fascia in fase offensiva, ma non è sempre attento sulle incursioni di Jallet.

Allan 6

Nel primo tempo è più intraprendente e cerca spesso l’incursione del compagno. Nella seconda parte di gioco rallenta un po’. (85′ Rog sv.)

Jorginho 6.5

Gestisce bene il centrocampo azzurro. Segna la rete del 2-0 dal dischetto, incrementando il vantaggio sul Nizza in vista del match di ritorno.

Hamsik 6

Dà sempre un grande sostegno alla manovra offensiva infilandosi tra le linee avversarie. (58′ Zielinski 6 Restituisce velocità al centrocampo di Sarri che aveva rallentato i ritmi).

Callejon 6.5

Mette più di una volta in difficoltà la difesa del Nizza grazie ai suoi tagli in area, andando un paio di volte molto vicino al gol.

Mertens 8

Imprevedibilità, talento e gol. Dries Mertens si conferma il giocatore più in forma del Napoli, con un’altra grande prestazione condita dalla rete che fa sognare i suoi tifosi e Maurizio Sarri. (75′ Milik 5.5 Mantiene smpre bene la posizione, ma è non è lucido sotto porta. Clamoroso l’errore sull’assist di Callejon).

Insigne 7

Inventa l’assist per Mertens che poi è bravo a saltare il portiere e ad insaccare. Si fa trovare sempre al posto giusto ed è pericoloso ogni volta che rientra sul destro.

Sarri 7

Il Napoli si conferma una squadra di qualità che sa arrivare in porta con estrema facilità. Il merito è certamente tutto suo.

© riproduzione riservata