Basket, NBA: tutti i numeri della decima settimana

di - 4 gennaio 2017
James Harden, Houston Rockets 2016-2017 - Foto Keith Allison CC BY-SA 2.0.jpg
James Harden - Foto Keith Allison CC BY-SA 2.0

Ritorna l’appuntamento con la nostra rubrica sui numeri Nba sulla decima settimana. Vediamo nel dettaglio le statistiche più interessanti.

EASTERN CONFERENCE

Chi Sale:

I Cleveland Cavaliers (26-7) guadagnano un importante vantaggio sui Toronto Raptors (23-11) per la lotta in testa alla classifica ad East. I Cavs hanno chiuso la settimana con tre vittorie e zero sconfitte mentre Toronto ha raccolto una sola vittoria e tre sconfitte.
Resistono in terza posizione solitaria i Boston Cetlics (21-14) grazie al bilancio positivo della settimana appena passata. Intensissima la lotta per le posizioni successive. Seppur perdendo le ultime due partite, gli Charlotte Hornets (19-16) rimangono in quarta posizione seguiti molto da vicino dagli Atlanta Hawks (18-16), reduci da tre vittorie consecutive. Risalgono gl’Indiana Pacers (18-18) che sembrano aver trovato un po’ di continuità.

Chi Scende:

Sembra non avere fine il periodo di crisi dei New York Knicks (16-18). Quattro sconfitte rimediate nell’ultima settimana per un totale di cinque sconfitte nelle ultime cinque uscite. Sempre più giù anche i Detroit Pistons (16-21) con una sola vittoria nell’ultima settimana e ben tre sconfitte. Falcidiati dagli infortuni non sembrano più uscire dalla crisi anche i Miami Heat (10-26).

WESTERN CONFERENCE

Chi Sale:

In testa troviamo sempre i Golden State Warriors (30-5) che hanno guadagnato una partita di vantaggio approfittando della sconfitta dei San Antonio Spurs (28-7) in Atlanta. Saldi in terza posizione, guidati da uno straordinario James Harden, troviamo gli Houston Rockets (27-9). Houston ha vinto tutte e tre le partite giocate in settimana. Quattro squadre in lotta per le quattro successive posizioni: Los Angeles Clippers (23-14), Utah Jazz (22-14), Oklahoma City Thunder (21-14) e Memphis Grizzlies (22-15).

Chi Scende:

Settimana piuttosto negativa per i Denver Nuggets (14-21) di Danilo Gallinari. La squadra del Colorado ha perso tre partite su quattro nell’ultima settimana. Nelle ultime tre posizioni ad Ovest troviamo i Dallas Mavericks (11-24), Minnesota Timberwolves (11-24) e i Phoenix Suns (11-25).

Giocatori della Settimana:

L’NBA ha nominato come giocatori della settimana John Wall (Washington Wizards) ad East e James Harden (Houston Rockets) ad Ovest.

Giocatori del mese di dicembre:

Sono stati anche annunciati i giocatori del mese di dicembre: John Wall (Washington Wizards) ad East e James Harden (Houston Rockets) ad Ovest.

Statistiche

Top 3 Punti per partita:

Russell Westbrook (Oklahoma City Thunder) 30.9
DeMarcus Cousins (Sacramento Kings) 29.0
Anthony Davis (New Orleans Pellicans) 28.9

Top 3 Rimbalzi per partita:

Hassan Whiteside (Miami Heat) 14.3
Andre Drummond (Detroit Pistons) 13.6
DeAndre Jordan (Los Angeles Clippers) 13.4

Top 3 Assists per partita:

James Harden (Houston Rockets) 11.9
Russell Westbrook (Oklahoma City) 10.5
John Wall (Washington Wizards) 10.0

Nella partita casalinga contro i New York Knicks, James Harden ha realizzato una tripla-doppia da record: 53 punti, 16 rimbalzi e 17 assists. Prestazione davvero senza precedenti.
Nell’ultima settimana, Isaiah Thomas e Jimmy Butler sono entrati nell’elenco di giocatori in grado di realizzare almeno 50 punti in questa stagione. Thomas ha realizzato 52 punti nella vittoria dei suoi Boston Celtics contro i Miami Heat. Così come Thomas anche Butler ha realizzato 52 punti nella partita vinta contro gli Charlotte Hornets.

© riproduzione riservata