Basket, NBA Playoff 2017: Cleveland demolisce Boston, 130-86 nel Game 2

di - 20 maggio 2017
LeBron James - Foto Keith Allison - CC-BY-SA-2.0

I Cleveland Cavaliers si aggiudicano gara-2 della finale di Eastern Conference degli NBA Playoffs 2017 battendo 130-86 i Boston Celtics. Un risultato formidabile che distrugge il morale dei tifosi dei Celtics che salutano il parquet del TD Garden, dopo due partite, con due sconfitte pesanti annullando il piccolo “vantaggio” di aver iniziato la serie fra le mura amiche. Per Cleveland si tratta del miglior punteggio nella storia della franchigia.

La partita si chiude nella prima parte con i campioni in carica che registrano un 72-31 solamente nei primi due quarti. Cavaliers avanti nel parziale anche del terzo quarto con 31-26 per poi cedere un 29-27 a favore dei Celtics nell’ultima frazione. Tra i migliori tre marcatori troviamo LeBron James (30 punti, 7 assist, 4 rimbalzi), Kyrie Irving (23 punti, 3 assist, 1 rimbalzo) e Kevin Love (21 punti, 2 assist, 12 rimbalzi).

Con la serie sul 2-0, la sfida ora si sposterà fra le mura amiche dei Cleveland Cavaliers che proveranno la “sweep” per la terza volta in questi Playoffs.

Clicca qui per vedere i migliori highlights

© riproduzione riservata